Home > Varie ed eventuali > Una luce in fondo al tunnel

Una luce in fondo al tunnel


Insomma, se era importante lanciare un segnale, credo proprio che questo segnale sia stato lanciato ed abbastanza forte, pare. Non solo live streaming, ma anche migliaia di gente in piazza, e anche tantissime radio, ed il satellite: Current Tv.

Sarà mai che di colpo ci si risveglia tutti? Finalmente si sente qualcuno parlare di quello che sta succedendo in Italia.

E’ strano quello che sta accadendo, sembra quasi che si stia parlando dell’Uganda, o del Congo, o del Cile di Pinochet, o dell’Argentina dei colonnelli, invece stiamo parlando dell’Italia, e ai voglia di dire che sono solo quattro gatti comunisti che protestano, comunque anche se fosse, non sono soltanto quattro gatti, per fortuna.

Ce lo stiamo sognando forse? Purtroppo no, lo stiamo vivendo in diretta, e siamo sul serio in Italia, paese democratico o almeno così pensiamo che sia. Lo resterà? Lo speriamo un po’ tutti.   

Oggi in fondo siamo tutti più sicuri che in quest’epoca di comunicazione anche attraverso internet, limitare l’informazione stia diventando molto più difficile, non si può più zittire tutti con estrema facilità, per fortuna. Sembra di vivere un momento storico, partecipando anche soltanto idealmente. Siamo in tanti, si, e l’impressione è che siamo più di quello che dicono i sondaggi, più di quel 40% che dovremmo rappresentare, e l’impressione è  anche che con questi modi questo 40% tenda a moltiplicarsi.

Quali modi? Beh, i modi di chi mente sapendo di mentire, ed in modo incredibilmente subdolo e doloroso anche quando fa affermazioni di questo tipo: “Nei prossimi tre anni di lavoro che ci attendono vogliamo anche vincere il cancro…” . Un uomo che specula sulle disgrazie di molti poveri cittadini che lottano soffrendo, in un paese come l’Italia con una sanità ancora più ammalata degli stessi pazienti in moltissime regioni, si permette affermazioni così soltanto per aggiudicarsi un misero voto. Se mai ce ne fosse stato bisogno, sono certo nell’affermare di non aver mai assistito in tutta la mia vita ad un personaggio così tristemente malvagio, irrispettoso, abietto e mentitore.

Annunci
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: